lunedì 21 settembre 2009

Sformatino con sorpresa di funghi


4/5 patate medie, 500 gr di funghi (freschi se siete stati in montagna, congelati se non avete avuto questa fortuna), 2 spicchi di aglio, 2 porri freschi belli grossi, 1 peperoncino (piccolo e cattivo), 1 cucchiaio abbondante di amido di mais, burro di soia o margarina (bio e non pasticciata) q.b., farina di mais q.b., latte di riso q.b., prezzemolo q.b., sale, pepe e spezie a piacere q.b.

1. bollire le patate in H2O evitando di sbucciarle.

2. nel frattempo passare in padella i funghi con il prezzemolo, dopo aver fatto rosolare l’aglio col peperoncino ed aggiunto i porri lasciati appassire.

3. appena cotte le patate, scolarle, spellarle e schiacciarle con la sola forza della mente… no vabbè, vanno bene anche le mani ed una forchetta. aggiustare di sale e pepe, aggiungere una noce di burroV e l’amido di mais sciolto in mezzo bicchiere di latteV. lavorare il composto sino ad ottenere un purè molto compatto, insaporendolo con qualche spezia gradita. (in questo caso un pizzico di paprika)

4. ungere e poi spolverare con farina di mais degli stampini di alluminio, da noi chiamati “SCHIROCINI”, ovvero piccoli contenitori barra tutto quello che può essere piccolo e comodo da riempire, come i vasetti dello yogurt.

5. riempire gli schirocini con il composto di patate avendo cura di coprire bene il fondo ed i lati, lasciando invece vuoto al centro. essendo il purè piuttosto compatto non sarà troppo difficie e, nel caso, ci si può sempre aiutare con un cucchiaino.

6. farcire con i funghi trifolati in padella e coprire con un altro po’ composto di patate, a mo’ di tappo sigillante.

7. spennellare con un poco di burroV il coperchio di patate, spolverarlo con un pizzico di farina di mais ed infornare a 230° per una ventina di minuti, tendenti alla mezz’ora.

8. quando gli sformatini saranno ben dorati, sfornate e lasciate riposare sino a che non siano ben sodi.. onde evitare che diventino frittelle spiaccicate.

A questo punto impiattate ed il gioco è fatto!

Nessun commento:

Posta un commento

La golosità aumenta ad ogni commento! :)