lunedì 21 settembre 2009

Torta Weissensee*

pasta sfogliaV q.b., 1 bella cipolla, 1 spicchio di aglio, 500gr di funghi misti, 200 gr di fagioli cannellini, 2 cucchiai di amido di mais, brodo vegetale q.b., olio evo q.b., prezzemolo q.b., sale, pepe&peperoncino

Anzitutto i funghi: se freschi, prima di affettarli, sfregarli gentilmente con uno straccetto inumidito e con una spazzolina per pulirli.

Olio evo in padella a soffriggere l’aglio tritato, la cipolla affettata ed il peperoncino. A seguire i funghi ed il prezzemolo tritato al coltello. Fatto sfrigolare il tutt, aggiungere i cannellini precedentemente bolliti e schiacchiati alla benemeglio con una forchetta, salare e pepare. Bagnare con mezzo bicchiere di brodo vegetale, in cui avremo avuto cura di sciogliere due cucchiai di amido. Lasciare che tutto cuocia una decina di minuti, assumendo un aspetto “pastoso”.

Nel frattempo foderare una teglia con della pasta sfoglia, utilizzando della carta forno per evitare inconvenienti in cottura. Appena pronto, versare il composto di funghi sulla base ed a chiudere un ulteriore foglio di sfoglia. Bucherellare la sfoglia di copertura con i rebbi di una forchetta, ungere con olio evo ed infornare a 220°C per una ventina di minuti, 25min a seconda del forno.

*Weissensee : lago della Carinzia che si congela completamente durante l’inverno!!! La ricetta è a lui dedicato perchè per noi è fonte inesauribile di funghi.


Nessun commento:

Posta un commento

La golosità aumenta ad ogni commento! :)