venerdì 27 novembre 2009

Hummus Accompagnato


l’hummus, diciamocelo, mette proprio allegria con quel pizzicore di peperoncino&paprica, e quel sentore acidognolo del limone…

1. Ingredienti Hummus: 400 gr di ceci già lessati (per i pigri ci son le scatolette!), prezzemolo q.b., 2 spicchi di aglio, 2 cucchiai di tahin, 1/2 lime, 1/2 limone, 1/2 bicchiere di brodo vegetale, 1/2 bicchiere di latte di riso, olio evo q.b., tamari, pepe, peperoncino, paprika dolce, zenzero e cumino.

Procedimento Hummus: Più semplice di così, si muore. Munirsi di frullatore (a cestello o ad immersione), e passare tutti gli ingredienti sino ad ottenere un composto cremoso e compatto, aggiustando a proprio gusto la sapidità, l’acidità e la speziatura. Posizionare l’hummus in una ciotolina bagnandolo con qualche goccia di limone e decorando con paprika, cumino e prezzemolo. Lasciarlo al fresco sino al momento di consumarlo.

2. Ingredienti Compagnia: 1 mazzo di asparagi (io ne avevo freschi che avevamo surgelato), 1 cespo di insalata (io avevo dell’insalata rossa), 1 cipolla rossa grossa, 1 spicchio di aglio schiacciato (da togliere dopo averlo fatto dorare), tamari e pepe, 1/2 bicchiere di brodo vegetale, 1 panino integrale avanzato (in questo caso pane senza glutine)

Procedimento Compagnia: in una padella dal fondo spesso, lasciate dorare uno spicchio di aglio schiacciato ed una grossa cipolla rossa. appena pronti sfumate con una spruzzata di tamari, togliete l’aglio ed aggiungete gli asparagi già scottati al vapore, tagliati a tocchetti. una volta fatti sfrigolare, aggiungete l’insalata tagliuzzata a listarelle, aggiustate di sale e pepe, coprite con un bicchiere di brodo e lasciate stufare per circa un quarto d’ora, avendo cura di bagnare se necessario. a fine cottura delle verdure, tagliate in sottili fettine il panino avanzato, oliatele salatele e pepatele: informate per un paio di minuti a 250° combinato (forno+grill).

Impiattare e servire.

Nessun commento:

Posta un commento

La golosità aumenta ad ogni commento! :)