sabato 9 gennaio 2010

Calza della Befana Dolce Vegan


La befana non è mancata di passare in quel di Genova, ed ecco cosa ci ha lasciato come regalo: una sorta di calza-strudel a chiudere le feste in dolcezza.

Ingredienti: 1 rotolo pasta sfogliaV, 150 gr di cioccolato fondente amaro, 100 gr di biscotti secchi, 50 gr di margarina non idrogenata, 3 fichi secchi, 3 albicocche secche, 3 datteri secchi, 1 manciata di mandorle, 1 manciata di noci, 1 manciata di pinoli, 1 manciata di uvetta sultanina rinvenuta in H2O tiepida, 1 manciata di graniglia di nocciole, 1 mela grande, 1 cucchiaio di amido di mais, 1 pizzico di cannella, 1 cucchiaio di marmellata di fichi, latte vegetale q.b.

Anzitutto tagliare la sfoglia in due forme che ricordino una calza, od uno scarpone a seconda della gola:-) Sciogliere a fuoco molto basso la margarina, aggiungere il cioccolato ed il latte vegetale, avendo cura di mescolarvi un cucchiaio di amido di mais evitando di formare grumi. Lasciare sobbollire per 7/8 minuti affinchè l’amido agisca come addensante, aggiungere ora la cannella e le mele tagliate a cubetti e far cuocere ancora 4/minuti, quindi lasciare che la crema raffreddi leggermente. Nel frattempo tagliare al coltello tutta la frutta secca e sbriciolare i biscotti: una volta pronti gli ingredienti secchi, aggiungerli alla crema di cioccolato sino ad ottenere un composto denso e sostenuto, ma non troppo duro. A questo proposito ammorbidire l’impasto con latte vegetale se necessario. Riempire ora la base della calza con il composto ottenuto, spennellare poi l’altro foglio di pasta con marmellata di fichi, quindi richiudere la calza sigillando bene tutti i bordi e bucherellando la copertura con una forchetta.
Infornare a 180° per una ventina di minuti, quindi sfornare, lasciar freddare e cospargere di zucchero a velo… o fruttosio se siete agli sgoccioli in dispensa come me!

Nessun commento:

Posta un commento

La golosità aumenta ad ogni commento! :)