domenica 24 gennaio 2010

Panino al cioccolato vegan

In questi giorni mi ha assalita la voglia di dolce costante. Cosa rara per me, anzi rarissima, visto che solitamente è il salato a farmi gola. Tantè, ecco dunque la risposta easy del paziente Federico: tanto golosa da meritarsi una mia foto ed un post tutto suo!

Ingredienti:

una fetta di pane fatto in casa, il nostro era già bello duro

un po’ di cioccolato fondente ammorbidito, oppure un po’ di spalmabile vegan (al NaturaSì si trova una cremina deliziosa che ci regaliamo per la colazione)

una manciata di mandorle tritate grossolanamente

una manciata di zucchero frullato (rimasuglio di zucchero a velo fatto in casa per la calza della befana) mischiato a farina di cocco

mezzo bicchiere di latte di cocco (lattina aperta perché oggi in cucina si fa un dolce!) oppure di latte di riso o avena o come vi piace!

Preparazione:

Spalmare per bene con la cremina al cioccolato (o il cioccolato ammorbidito) una fetta di pane, voltarla ed inumidirla, aiutandosi con un cucchiaio, col latte di cocco. Poggiare la fetta di pane in un piatto, condirla con le mandorle e lo zucchero misto alla farina di cocco. Bagnare nuovamente il pane con il latte e poi versarne anche ai bordi, affinchè tutto si inzuppi per bene. Detto fatto: una golosità alla velocità della luce. La stessa velocità con cui sparirà dal piatto…

1 commento:

  1. sì se elimini il formaggio (che è del tutto superfluo) è una ricetta vegana! io poi uso solo olio, anche se la mia tradizione nordica vorrebbe il burro. ciao ciao!!

    RispondiElimina

La golosità aumenta ad ogni commento! :)