sabato 20 febbraio 2010

Gnocchi di grano saraceno e castagne al pomodoro

Ingredienti:

1 barattolo di passata (asalinga se possibile); 1/4 di dado vegetale senza glutammato; 500gr di patate; 200gr di farina di grano saraceno; 100 gr di farina di castagne; 2 cucchiai di amido di mais; 1 pizzico di sale; 1 pizzico di finocchietto (dell'orto); 1 pizzico di basilico (averlo congelato aiuta!); 1 spicchio di aglio; 1 goccio di acqua; olio evo q.b.; sale e pepe all’occorrenza

Preparazione:

Anzitutto preparare un sughetto con la passata casalinga buttata in un tegame dopo aver fatto rosolare uno spicchio di aglio, aggiungendo un po’ di basilico, il quarto di dado, il pepe e lasciando cuocere a fuoo lento per un'oretta.

Nel frattempo spellare e schiacciare in una terrina le patate, già lessate in precedenza. Una volta freddata la purea aggiungervi le due farine setacciate con l’amido di mais ed il finocchietto. Impastare velocemente aiutandosi con un filo di olio evo ed un goccio di H2O, se necessario. L’impasto degli gnocchi meno si lavora, meglio è. Lasciar riposare il tutto per un quarto d’ora, quindi tagliarne dei pezzi e, rotolandoli, formare lunghi cordoni da tagliare poi in piccoli gnocchetti. Con i rebbi di una forchetta schiacciare velocemente ogni gnocco, così che scivolando s’incidano e prendano un forma più morbida: i solchi raccoglieranno tanto sugo! Posizionare ora gli gnocchi in un contenitore adatto al forno, avendo cura di spolverarli con della farina di saraceno affichè non attacchino, quindi infornarli per una ventina di minuti a 40°. Questo aiuta l’impasto a compattare in assenza di uovo, avviando il potere addensante dell’amido di mais. Una volta pronti, cuocerli in abbondante H2O salata evitando fi scolarrli appena venuti a galla, come consuetudine, ma lasciarli cuocere ancora per una manciata di minuti.

Cotti gli gnocchi farli saltare nella padella col sugo… fatto.

Nessun commento:

Posta un commento

La golosità aumenta ad ogni commento! :)