martedì 6 luglio 2010

Caserecce Napoletane Ceci e Menta


Ingredienti

200 gr di Caserecce Napoletane artigianali (Gerardo Di Nola di Castellamare di Stabia), 150 gr di Ceci (casalinghi, cotti in brodo vegetale con un pezzetto di nori), 1 manciata di foglie di menta del contadino (G.A.S.), 1 spicchietto di aglio del contadino (G.A.S.), 1 pezzetto di peperoncino (dell'orto), olio evo q.b. del contadino (G.A.S.), sale intregrale in fiocchi e pepe q.b.

Preparazione

Anzitutto aver cotto i ceci per il tempo necessario, in brodo vegetale con l’aggiunta di un pezzetto di nori. Fatto questo preparare un battuto di aglio, menta e peperoncino, unendovi anche la nori bollita, e far soffriggere in una larga padella dal fondo pesante. Aggiungervi i ceci e lasciare che si dorino, aggiungere un bicchiere di brodo e continuare a cuocere, schiacciano con i rebbi di una forchetta una parte dei ceci: in questo modo la polpa dei legumi formerà un fondo morbido e denso. Nel frattepo cuocere le Caserecce in abbondante H2O salata, come da indicazioni del produttore, quindi scolarle e spadellarle coi ceci, aggiungendo poca acqua di cottura se necessario, affinchè il tutto risulti ben legato ed amalgamato. Aggiustare di sale e pepe, impiattare e finire con un giro olio evo a credo ed un pizzico di menta tritata al momento. Una goduria aggiungerei!

Caserecce Napoletane = ovvero pasta corta Artigianale, trafilata al bronzo del pastificio Gerardo Di Nola di Castellamare di Stabia, la cui lapidaria scritta sulla confezione recita “Maccheroni Napoletani.Tutto il resto è silenzio : una verità indiscutibile. Di questa pasta si dice “Vellutata, esigente nella cottura al punto di non concedere nemmeno un minuto di distrazione. Morbida nelle virgole con la fibra elastica al centro” [cit.]


6 commenti:

  1. Un piatto semplice semplice, ma con quella pasta lì... :-) Tutto il resto è silenzio, non c'è dubbio.

    RispondiElimina
  2. “Tutto il resto è silenzio, non c'è dubbio“, oh yeah! :)

    RispondiElimina
  3. Sono andato a comprare una pianta di menta solo per preparare questa ricetta!! Grande la mia cuoca preferita! ;-)

    RispondiElimina
  4. bravo lui!:) vedi che ora devi studiare se vuoi abbandonare le vecchie abitudini... :)

    RispondiElimina
  5. Mamma che bel piattino :)
    Completo e sfizioso! Gnammete!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cami questo è proprio un piatto della tradizione che secondo me tutti dovrebbero provare, è facile e buonissimo e soprattutto.. vegan di per sè :D e che vuoi di più dalla vita?!?

      Elimina

La golosità aumenta ad ogni commento! :)