domenica 3 aprile 2011

Pasta al forno con sedano rapa

Come festeggiare la nascita di http://www.ricetteveg.com, se non con un piatto degno di entrare a spron battuto nel ricettario di ogni veg-goloso?
Ecco quindi una pasta al forno buonissima, dal gusto davvero differente: perfetto equilibrio tra la delicatezza del sedano rapa e la forza amarognola del radicchio, con una nota inaspettata di profumata dolcezza croccante! Buon appetito e... buon nuovo sito a tutti!

Ingredienti:
200gr di paccheri
1 sedano rapa
1 piccolo cespo di radicchio rosso
1 cipolla bionda
1 spicchio di aglio
1 pizzico di noce moscata
1 manciata di mandorle tritate
1 lt di latte di riso
100 gr di farina
100 gr di burro di soia o di mandorle casalingo
fette biscottate q.b. tritate con poco sale integrale, timo e maggiorana
olio evo q.b.
sale e pepe q.b.

Anzitutto cuocere i paccheri in abbondante acqua salata, lasciandoli al dente, scolarli ed ungerli un poco affinché non atticchino, riservare.
Sbucciare poi il sedano rapa, lessarlo al dente in acqua salata, quindi tagliarlo a cubetti.
Lavare, nettare ed affettare il radicchio rosso.
A parte preparare una classica besciamella: sciogliere il burro di soia in un pentolino ed unirvi la farina setacciata lasciandola dorare con cura. A questo punto, in gergo tecnico chiamato Roux, togliere il pentolino dal fuoco ed aggiungere a filo il latte di riso caldo, avendo cura di mescolare ben bene con un cucchiaio di legno per evitare la formazione di grumi.
Rimettere sul fuoco e lasciar cuocere sino al sobbollire: aggiungere sale, pepe, noce moscata e lasciar cuocere per qualche minuto finché la salsa non sarà leggermente addensata, lasciandola un poco morbida (in questo modo amalgamerà pasta e sedano rapa, prendendo una consistenza maggiore con la cottura in forno).
Ora, in un tegame, far sudare con un filo di evo la cipolla tagliata sottile e l'aglio tritato, quindi unirli alla besciamella ancora tiepida alla quale andrà aggiunta una manciata di mandorle tritate.
A parte far colorire in un filo di evo i cubetti di sedano ed il radicchio rosso, quindi unirli ai paccheri bolliti e porre il tutto in una teglia unta, ricoprendo ed amalgamando con abbondante besciamella.
Spolverizzare con abbondante trito di fette biscottate ed odori, finire con un filo di evo, quindi infornare a 180 gradi per una ventina di minuti.

12 commenti:

  1. pasta deliziosa, sto immaginando il sapore e la consistenza... deve essere divina! grazie per la ricetta, me l'appunto! ;)
    Buona domenica!

    Benedetta

    RispondiElimina
  2. Buona, la proverò senz'altro! : )

    RispondiElimina
  3. Lanuezmoscada -> grazie! Sono felice che ti sia piaciuta questa sperimentazione! E' gradevole, decisamente inconsueta, buona! Se la provi fammi sapere che ne pensi! Un sorrsio :)

    Pepi -> sì? ecco allora alzati e va a spadellare ihih :)

    RispondiElimina
  4. Mi ci vorrebbe giusto adesso!

    RispondiElimina
  5. il sedanorapa me lo mangiucchio in tutti i modi, stasera in insalata peresempio....ma queste lasagne le amo già perchè ci sono i paccheri!!! sono drogatadi paccheri ^^
    un abbraccio :)
    Bibi

    RispondiElimina
  6. Questa te la scopiazzo, me piace un sacco il sedano rapa :-)
    Ne approfitto per dirti che io delle domeniche di maggio non posso il 22 :-) BAsin

    RispondiElimina
  7. Questa te la copio paro paro :-)

    RispondiElimina
  8. Bibi, Chiccabella:
    :* grazie!
    nico

    RispondiElimina
  9. Non saprei...forse dipende dal tipo di Template che hai poichè solitamente è sufficiente copiare il codice html e poi vien da se.Mi spiace non so come aiutarti.Ciao

    RispondiElimina
  10. mimmosonic, grazie mille comunque! tutto risolto :)

    RispondiElimina

La golosità aumenta ad ogni commento! :)