venerdì 27 maggio 2011

Insalata tiepida

©Nicole Provenzali, Le Ricette Veg di Nicole
Maggio è il mese delle frasche, di quei nuvoloni che arrivano in fretta e tanto in fretta lasciano poi posto ad un sole accecante. Maggio è il mese perfetto per coloratissime insalate tiepide.

Ingredienti:
1 cipolla fresca da scottare al vapore 
1 manciata di piselli freschi da scottare al vapore
1 manciata di taccole fresche da scottare al vapore
1 manciata di fagiolini freschi da scottare al vapore
1 manciata di fave fresche da scottare al vapore
1 manciata di fagioli di spagna secchi da bollire
1 manciata di alghe dulse ammollate
1 pomodoro fresco spellato, privato dei semi e fatto a tocchetti
1 cetriolo fresco mondato, sbucciato, privato dei semi e fatto a rondelle
2 zucchini freschi mondati, sbucciati e fatti a rondelle
2 carote fresche mondate, sbucciate, fatte a rondelle e scottate al vapore
2 patate fresche, sbucciate, fatte a tocchetti e cotte al vapore 
riso integrale da agricoltura biologica bollito q.b.
buccia di limone bio q.b.
semi di girasole, lino e sesamo a volontà
olio evo q.b.
sale, pepe e limone

Preparazione:
Anzitutto cuocere i fagioli di spagna in abbondante acqua. A parte bollire in acqua salata il riso integrale per il tempo necessario. Quindi preparare tutte le verdure che vanno in cottura: scottare al vapore separatamente cipolla, piselli, taccole, fagiolini e fave; cuocere al vapore le carote a rondelle e le patate fatte a tocchetti. Riservare. Nel frattempo ammollare le alghe dulse, quindi affettarle molto finemente. Preparare ora le restanti verdure a crudo: mondare, sbucciare ed affettare pomodoro, cetriolo e zucchini. Quando tutti gli ingredienti saranno pronti unirli in una capiente insalatiera, condire con un poco di buccia di limone grattugiata, semi a volontà ed un'emulsione di olio evo, sale, pepe e limone.

Omaggio alle frasche di maggio, quali perfetto accompagnamento di questa ricetta:
Quande t'ë in campagna a mazzo,
con gioia, cuixitae, entûxiasmo
perchè ti veddi i boschi,
o prôu, i fiori profumae,
spera che o çê o restae seren,
che o no se fasse scûo,
perchè se arriva e nûvie
ciêuve a derrûo,
de segûo:
e frasche de mazzo,
e che frasche ...
no te risparmian.
Ciêuve che pâ che a versan,
ti te bagni e a giurnâ a se inversa ...
L'incanto da campagna
o cresce sempre ciù,
ma ti o salôi.
A stradda do ritorno
ti piggi con premûa,
dexidëio, despiaxei
o, forse, con raggia e malinconïa,
ma anche con invexendo e ciarlaxïa.
( Frasche de mazzo, Rina Govi)

6 commenti:

  1. adoro maggio, il suo meraviglioso cielo azzurro e il sole...e adoro le insalate miste di verure coloratissime!^___^ grazie per questa magnifica ricetta e poi splendida idea la buccia di limone grattuggiata!:)))bacione!

    RispondiElimina
  2. le taccoleeeeeeeeeeeeeeeeee io le adorissimo quindi già solo epr questo la tua insalata mi piace un bel po' :))
    Bibi

    RispondiElimina
  3. voglio anch'io imparare a farle belle e buone come te!!! baci!

    RispondiElimina
  4. Anche per me maggio è uno dei mesi più belli, quest'anno poi è stato anche bel tempo quasi tutto il mese, cosa rara negli ultimi anni! Il clima è mite e il sole non ti fa boccheggiare :-)
    Questa insalata è davvero fantastica, non c'è nulla che non mi piace ;-)
    Ciao tesorone!

    RispondiElimina
  5. ma dai, sei genovese ancche tu?????
    siamo tantissimi, ne sono orgogliosa!!!
    Di quale zona? Io sono di Marassi, anche Luu di VeganBlog lo è....ci vediamo!
    Clo

    RispondiElimina
  6. Kia, dolce lei! io a maggio ci sono nata :) ma da aprile a ottobre io cado in letargo aspettando l'amato freddo :)

    bibi, cieni un po' a trovarci dai!!! :*

    ElenaSole, ma smettilaaa!!! tu sei un piccolo tesoro!

    cicchabella, ti aspettiamo a braccia aperte!!!

    Clo, ciao! sìsì abito a Genova in zona Quarto! Luu la conosco! potremmo vederci tutte sul fronte zeneise! :)

    RispondiElimina

La golosità aumenta ad ogni commento! :)