venerdì 8 luglio 2011

Incontri di Cucina Consapevole | Casa delle Ortensie Asino Life

©LauraMeccheri
Tre date. Tre giornate all’insegna del confronto, della curiosità e della gola. Tre incontri per regalarci un momento di pausa, di riflessione e di consapevolezza. Questo sono stati i primi Incontri di Cucina Consapevole: un’occasione in più, per ciascuno di noi. 

Tutto comincia da qui, da Casa delle Ortensie Asino Life. Un paradiso, celato agli occhi dei distratti, che investe di gioia e colori chiunque voglia entrare, anche solo per un attimo, anche solo per un caffè in compagnia. Qui nasce il nostro progetto, qui prendono forma la nostra energia e la nostra voglia di testimoniare che un altro modo è possibile, che, tutti insieme, si può ancora scegliere d’essere consapevoli, a cominciare dalla tavola. 

Dietro le quinte persone curiose, col cuore zeppo di grinta e voglia di mettersi alla prova, il resto è tutto merito delle prelibatezze da “scofanarsi” in compagnia e della curiosità degli ospiti. 

Questo, in una manciata di parole, il quadro di ciò che è successo sulle alture genovesi: là dove una raffineria minaccia l’azzurro del cielo, un gruppo di pazzi amici decide che si può avere altro, che ci si può confrontare, che rincorrere la consapevolezza è lecito e doveroso. 
E’ così che è cominciata l’avventura di Casa delle Ortensie Asino Life e RicetteVeg.com: una partenza in quarta a cui amici importantissimi non hanno mancato d’unirsi senza indugiare neppure un istante! 

Un grazie speciale a tutti coloro che hanno lavorato duramente per questo progetto. Grazie a tutti gli ospiti che hanno partecipato, testimoniando che la curiosità ci salva dalla noia e dalle etichette. 

Grazie, poi, a chi ancora ci aiuterà in futuro, perché… tenete gli occhi aperti, presto si ricomincia! 

E grazie a me, che non credevo di poterci riuscire!

In rigoroso ordine alfabetico, grazie di cuore a: 
Grazie poi, per il fondamentale aiuto dietro le quinte, anche a: Marilisa, pepi, VegAnn

Hanno scritto di noi:

5 commenti:

  1. E grazie a te, Nicole, che con il tuo entusiasmo hai coinvolto in quest'avventura un sacco di persone!
    E' stato bello, divertente, curioso, allegro!
    E allora.... che un'altra avventura abbia inizio!

    RispondiElimina
  2. Uau che grande blog...è sempre un piacere trovare chi condivide le stesse passioni.
    Complimentissimi.
    www.vitadifferente.com

    RispondiElimina
  3. Ciao cara! Sono Silvia di Vigevano, ricordi?3 luglio...marito, sorella più due marmocchi al seguito?Ecco, proprio io!Sono tornata oggi a casa.Avevo già postato la splendida domenica, ma oggi aggiorno con le foto...
    Grazie ancora a te e agli altri di tutto cuore!A presto
    Silvia

    RispondiElimina
  4. L'unico rimpianto non esserci stata per la panificazione di Laura ed essermi persa la sua pizza :-)
    A parte gli scherzi grazie a te d'averci invitato, non vedo lora della prossima organizzazione e avrei una personcina davvero molto brava da proporti per cose sfiziose poi te lo dico in privacy :-)
    E naturalmete a chi ci ha ospitato :-P

    RispondiElimina
  5. alla mia amica nicole, i miei complimenti e tutta la mia ammirazione per essere riuscita a mettere su quest'ambaradan incredibile,che nessuna delle due pensava fosse possibile riuscire a costruire in così poco tempo!!!un'applauso!

    RispondiElimina

La golosità aumenta ad ogni commento! :)