martedì 1 maggio 2012

Cuore di Ginevra

@ricetteveg.com per La Vela B&B Torino
Per questo fine settimana a cavallo della Festa dei Lavori, nonché compleanno della sottoscritta spadellatrice, la famiglia di ricetteveg.com per intero si è regalata un soggiorno torinese con tutti i crismi. Un po' per questioni "lavorative" da sbrigare ed un po' per sano turismo, siamo giunti in quella che, per me, è una tra le più belle città d'Italia. Prima capitale mica per niente, altroché pizza e fichi! Ma di questo avremo modo di discutere in qualche prossimo scritto che già mi sta frullando tra le dita e la tastiera. In questo momento voglio, invece, parlarvi di biscotti.

Ginevra è una ragazza molto simpatica. E' lei ad accoglierci nel B&B che gestisce con la sua mamma. Ed anche di questo vi parlerò prossimamente. Ginevra ed Irene, la mamma appunto, non sono vegetariane, tantomeno vegan, ma di cucina se ne intendono e sono davvero appassionate. La nostra richiesta alla prenotazione sta nella possibilità, senza troppe complicazioni, di avere una colazione vegan. Detto fatto: crostata, latte di nocciola, spremuta di arancia, pane e marmellata casalinga, croccante al malto e sesamo, caffè caldo appena fatto e, dulcis in fundo, biscotti al cioccolato a forma di cuore, questi speciale sperimentazione della prima ricetta vegan a cura di Ginevra.

Eccoli dunque, in questa versione con una spolverata di cacao amaro e di zucchero a velo, i suoi biscotti che - per l'assonanza delle forme e la gentilezza della cuoca - non ho potuto fare a meno d'intotolare "Cuore di Ginevra": perfetti per un golosissimo dolcetto a due, ma non solo! Questi che vedete immortalati nello scatto sono i biscotti regalatici, dalle padrone di casa, alla nostra partenza, ben riposti in un sacchettino trasparente decorato con un bellissimo nastrino rosso... inutile dire quanto siamo stati felici!

A voi, dunque, la prima ricetta vegan del B&B La Vela di Torino: meravigliosi cuoricini al cioccolato!

Ingredienti:
250 g di farina
40 g di cacao (o poco più per un effetto più marcato)
100 g di zucchero di canna
1 pizzico di sale integrale delle Saline di Trapani
2 cucchiai di olio, quanto basta per far aggregare la pasta

Preparare la farina a fontana con lo zucchero, il cacao ed il pizzico di sale, quindi amalgamare il tutto con olio rigorosamente evo, sino ad ottenere un composto omogeneo e compatto. Non appena ottenuta una pasta liscia, lavorarla a palla e farla riposare in frigorifero avvolta nella pellicola alimentare, per un'oretta. In questo modo aiuteremo l'impasto a non disgregarsi in caso risultasse troppo molle o tendente a sbriciolarsi. Passato il tempo di riposo stendere la pasta per circa 4-5mm di spessore e copparla, in questo caso con degli stampini a forma di cuore. Scaldare il forno a 180°, disporre i cuoricini in una teglia foderata con carta da forno, quindi cuore per circa 10 minuti, prestando molta attenzione affinché non bruniscano troppo. Lassciar freddare e servire con una spolverata di cacao amaro, su alcuni, e zucchero a velo su altri. Successo assicurato!

thanks to Ginevra
B&B La Vela | Via Ventimiglia 146, Torino
www.lavelatorino.com

10 commenti:

  1. Che dolci persone!
    Segno la ricetta ed il loro indirizzo!
    :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente da ricordare se si passa da Torino!

      Elimina
  2. Dolcissimo, tenero, gustoso cuore!!!!! anch'io!!!!!!!!! :-P

    RispondiElimina
  3. intanto tantissimi auguri cara!! e poi grazie per questa ricettina, sembra semplice ma di grande effetto e golosissima. Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Sara! Ah avere 25 anni e sentirne 32.. ahah ahah ahah!!! Provali sono da urlo questi biscotti, giuro!

      Elimina
  4. Auguri Nicole! e che magnifici biscottini!
    certo che sono state veramente gentili, accoglienti e disponibili ad offrirvi una colazione così buona: addirittura il latte di nocciola (bé, siete o non siete in Piemonte?!)
    complimenti, mi ricorderò di questo B&B se dovessi capitare da quelle parti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Herbi siamo rimasti davvero colpiti da queste persone, una colazione così tutta vegan non la vedevo dai tempi delle calende greche! :)

      Elimina
  5. Mi piacciono questi operatori così aperti alle sperimentazioni e attenti alle esigenze del cliente. Segno i recapiti. I biscottini sono splendidi e saranno anche buoni! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sìsì, davvero noi non ci aspettavamo tanto impegno. Meritano proprio!

      Elimina

La golosità aumenta ad ogni commento! :)