mercoledì 6 giugno 2012

Buona salute a tutti! | Dipendenza dal cibo


Ed eccoci qui per il primo appuntamento  della nuova rubrica "Buona salute a tutti!", dedicata ai consigli della dott.ssa Bucchieri. A lei, dunque la parola.

DIPENDENZA DAL CIBO | LE DOMANDE DA PORSI PRIMA DI UNA DIETA
A cura della Dott.ssa Emanuela Bucchieri.

“Una volta scoperto che dipendere da un cibo che ci colmi o ci plachi come nella prima infanzia, è solo un alibi, si può impostare un altro modello di comportamento più benefico per sé e per chi si ama."
[N. Livings, psicoterapeuta]

Il cibo è nutrimento, piacere, cultura, tradizione, emozione, responsabilità sociale, etica, spiritualità e molto altro ancora. I significati del cibo sono molteplici, cambiano da persona a persona e cambiano con il tempo.

Questo mese ti consiglio di osservare cos’è per te il cibo adesso... senza giudicarti nè condannarti. La dipendenza dal cibo ha un suo valore, che va innanzitutto visto e riconosciuto. Impostare una dieta significa impostare un nuovo modello di comportamento ed anche un nuovo modo di "pensare" al cibo... Sei pronto? È il momento giusto? Hai intenzione di apportare cambiamenti al tuo stile di vita? Può servire un supporto psicologico?

Di solito ci si rivolge ad un terapeuta per avere delle risposte... questo mese, invece, la rubrica inizia con delle domande!

Buona salute a tutti!

4 commenti:

  1. Ok, ci sto.
    Mi metto a riflettere meglio.
    Lo feci con le sigarette e alla fine ho smesso di fumare.
    Dipendo da qualche tipo di cibo...
    Vediamo cosa ne esce fuori ;)

    RispondiElimina
  2. Cara Luby, con questo primo appuntamento, la dott.ssa mi ha colpita ed affondata, come dire: "Touché".

    Vediamo cosa riesco a combinare :) Dalla mia ho più tranquillità e più consapevolezza, non mi resta che tagliare il filo dell'alibi!

    RispondiElimina
  3. Più che sulle domande che ha posto la dottoressa, preferisco partire da una sua considerazione, ovvero: "Questo mese ti consiglio di osservare cos’è per te il cibo adesso... senza giudicarti nè condannarti." Mi sono improvvisamente resa conto - illuminazione!! - di aver sempre avuto l'approccio sbagliato...

    Ora sono pronta anche per le domande :)

    RispondiElimina
  4. Betelgeuse, partiamo da lì... mi ci metto anche io! :D

    RispondiElimina

La golosità aumenta ad ogni commento! :)