domenica 17 giugno 2012

Polpette di okara

©ricetteveg.com



Thanks to Magie Vegan di Chicca per l'okara disidratata
 
La domenica, per quanto ci riguarda, è il giorno del vizio: pizza, polpette, ragù di seitan, vegcarbonara... ogni volta ci lasciamo andare ad una golosità diversa per festeggiare il riposo! Oggi tocca alle polpette di okara, ripassate leggermente nel pomodoro e poi grigliate nel forno: una bomba di golosità... una tira l'altra, come le ciliege :D

Ingredienti:
1 manciata di prezzemolo
1 presa di zenzero tritato al momento
1 presa di buccia di limone bio grattuggiata al momento
1 spicchio di aglio
5 cucchiai di lenticchie già bollite
3 cucchiai d'okara disidratata
pangrattato q.b.
noce moscata q.b.
sale e pepe q.b.
olio evo q.b.

Anzitutto preparare un trito molto fine di prezzemolo ed aglio a cui aggiungere le lenticchie passate al mixer e ridotte in una crema corposa, ma non del tutto liscia. Mescolare il composto ottenuto all’okara, quindi aggiungervi lo zenzero e la buccia di limone grattuggiati al momento. Aggiustare con sale, pepe e noce moscata. Impastare con cura per ottenere un composto omogeneo, ben sodo e non troppo umido. Riservare lasciando riposare una mezzora.
Trascorso il tempo di riposo, con le mani leggermente inumidite, preparare delle piccole polpette da panare nel pangrattato e cuocere. Si può decidere di friggerle in abbondante olio oppure di passarle nel nel forno: in questo caso sono state cotte in una padella antiaderente con un filo di olio evo, ripassate molto velocemente in un fondo di sugo di pomodoro, infine fatte grigliare per pochi minuti nel forno e, poi, servite tiepide con fagiolini freschi
olio&limone, semplicemente scottati al vapore.

10 commenti:

  1. ci credo che una tira l'altra, quindi visto che ho da fare il tofu per cui ho da fare il latte di soja per cui mi avanzerà l'okara, stavolta provo a combinarla così.
    brave :)

    RispondiElimina
  2. RAgazza devo dire che hai fatto fare una degna fine alla mia okara :-)

    RispondiElimina
  3. queste polpettine hanno un aspetto super invitante! Io spesso alla domenica lavoro, quindi il mio giorno stravizio è il lunedì, ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh loro sono buone anche di lunedì :D

      Elimina
  4. Buone... (e che foto!)
    Quando faccio il latte di soia cerco sempre di dare all'okara un goloso riutilizzo, le tengo presenti :)
    slurp!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cì! Io le polpette di okara le adoro... hanno una consistenza straordinaria che non riescono a raggiungere con nessun altro ingrediente! un bacio :)

      Elimina
  5. Spettacolo queste polpette!!! ^_^

    RispondiElimina

La golosità aumenta ad ogni commento! :)