venerdì 30 novembre 2012

Gnocchi di polenta

©ricetteveg.com



Chi mi conosce lo sa, per me la Polenta è uno degli Dei a cui mi sono votata, insieme alla Badessa Castagna ed al Santone Avocado. Non è inverno senza polenta, a dirla tutta senza polenta non è nemmeno "primavera estate autunno inverno e ancora primavera" (vah che citazione), già perché io la polenta la mangio pure a Ferragosto.
E, così, sbirciando per il web sono capitata sulla golosissima ricetta di Felicia, scoprendo il contest "W la Polenta" a cura di E' Pronto: potevo, dunque, mancare di dare il mio contributo, seppur in corner? In realtà credo le ricette dovessero pervenire entro le 12:00, ma io ho letto 22:00 eheh. Vabbè, noi la ricetta la mandiamo uguale. Sia mai, non fosse altro per scongiurare l'ira divina di Sua Santità Polenta.

A voi, perciò, una vecchia e golosissima conoscenza del blog: gli gnocchi di polenta!

Ingredienti
350 gr di polenta avanzata
100 gr di farina di riso biologica
200 gr di farina semi-integrale
1/2 bicchiere di pastella di ceci che funga da legante
latte vegetale q.b.
sale integrale di Trapani e pepe q.b.
olio evo q.b.

In un mixer piuttosto potente,  tritutare ed impastare tutti gli ingredienti, sino ad ottenere una palla di composto omogeneo. Ritirare l'impasto e lavorarlo per qualche istante con le mani, quindi coprirlo con un canovaccio e lasciarlo riposare per un quarto d'ora al fresco.
Inumidendosi le mani, formare gli gnocchi dando loro la classica forma "grattata" utilizzando i rebbi della forchetta, oppure lasciandoli semplicemente come piccole palline.
Infarinare delicatamente gli gnocchi affinché non attacchino, quindi poggiarli su un canovaccio altrettanto infarinato. Riservare sino a cottura.
Cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata, pochi per volta, lasciandoli cuocere - a differenza di quelli di patate - per qualche minuto dal momento in cui vengono a galla.
Condirli con il sugo preferito, per noi - manco a dirlo - un sugo del Supremo Porcino di Castagno!



"W la polenta!"

3 commenti:

  1. Posso dirlo?
    Lo dico?
    Lo dico va' .... Santa Polenta cosa vedono i miei occhi... I ❤ you!!!

    Cami

    RispondiElimina
  2. io pure amo smodatamente la polenta, e anche l'avocado.....ma la polenta è proprio una di quelle cose che mi piace e mi piace e mi soddisfa in ogni modo e si accompagna benissimo con tuttissimo. nè?
    come la vostra :D

    RispondiElimina

La golosità aumenta ad ogni commento! :)