domenica 13 gennaio 2013

Corn Flakes Cookies

©ricetteveg.com
I biscotti non sono una delle ricette che preferisco, in realtà tutti i dolci in genere non mi sconfiferano granché le idee. Questa preparazione, però, mi piace particolarmente perché è golosa al punto giusto, non troppo raffinata nei sapori e maledettamente facile da preparare: per me sono i biscotti della domenica per antonomasia!
In rete ce n'è di tutti i tipi e di tutte le mene, ogni versione ha qualcosa di buono che manca alle altre e le altre hanno qualcosa di buono che manca alla versione in questione: insomma, il mondo dei biscotti a base di corn flakes è davvero smisurato e golosissimo. Una versione per tutte: quella della Chicca!

Potevo, così, io mancare di condividere la ricetta di casa nostra? Giammai, anche perché questa sera abbiamo una cenetta per uno scambio tardivo dei doni natalizi che, malauguratamente, abbiamo acquistato su internet e non sono ancora arrivati... questi biscottini saranno, perciò,  i protagonisti indiscussi per addolcire l'attesa dei veri regali, ormai dispersi nell'etere! Sono, infatti, perfetti per fare dei pensierini all'ultimo minuto: massimo risultato con il minimo sforzo, ed il regalo è servito! Ecco, dunque, a voi i nostri Corn Flakes Cookies!

Ingredienti
100 gr di farina semi-integrale
100 gr di farina di farro o avena
50 gr di cocco rapé
50 gr di fecola di patate o amido di mais
50 gr di zucchero Mascobado
50 gr di olio di soia
40 gr di burro di cacao alimentare oppure burro di soia
150 gr tra uvetta rinvenuta, mandorle, anacardi e cereali soffiati e/o in fiocchi misti
1/2 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
scorza di mezzo limone bio
corn flakes q.b.
latte vegetale q.b.

Anzitutto far rinvenire l'uvetta, quindi tritarla in un mixer insieme a mandorle, anacardi e cereali soffiati e/o in fiocchi misti per un peso totale di 150 gr circa.
Nel frattempo far sciogliere a bagno maria il burro di cacao, quindi setacciare ed impastare le farine e la fecola con l'olio, il latte vegetale, il burro di cacao sciolto, lo zucchero Mascobado, il cocco rapé, il trito di frutta secca, il pizzico di sale, il lievito e la scorza di mezzo limone, sino ad ottenere un composto che ricorda quello della pasta frolla: granuloso ed irregolare, in più - in questo caso - decisamente più appiccicoso.
Con le dita inumidite dall'acqua, formare delle palline di circa 35 gr ciascuna, diciamo grosse quanto una noce, quindi passarle nei corn flakes e posizionarle su di una teglia rivestita di carta forno, schiacciandole leggermente per appiattirle di un poco.
Infornare a 180° per una buona mezz'ora, quindi lasciar freddare ed impacchettare i "biscotti-regalo" per salvarsi in corner al momento del bisogno!

©ricetteveg.com

2 commenti:

  1. Fantastici!! questi biscotti li preparavo da piccola con mia mamma, ma ricordo che erano pieni di burro, e con tante uova, finalmente la versione veg, da provare al più presto!!

    RispondiElimina

La golosità aumenta ad ogni commento! :)