giovedì 17 gennaio 2013

Quiche di cipolle caramellate

©ricetteveg.com
La pasta brisée è una pasta neutra, tipica della cucina francese, caraterizzata da un colore più pallido rispetto quello della cugina sfoglia e da una consistenza friabile. Tradizionalmente questa è sempre stata la pasta per le torte salate, regina indiscussa nelle cucine delle buone massaie. Ma come tradurre una ricetta dove regna sovrano il burro senza perdere l'amata consistenza che la contraddistingue? Facile, basta ben calibrare l'olio ed il gioco è fatto... pronta una brisée tutta vegetale per preparare un vero must: la quiche di cipolle caramellate! 

ps: lo sapevate che la parola quiche deriva dal termine tedesco kuchen (torta)? Buon appetito!

 
Ingredienti per la base:
200 gr fi farina
80 gr di olio evo
70 gr di acqua molto fredda
sale q.b.

Ingredienti per il ripieno:
600 gr di cipolle, le nostre sono di Pignone
50 gr di funghi prataioli
200 gr di tofu al naturale
1 cucchiaio di zucchero Mascobado
1 presa di timo
olio evo q.b.
sale di Trapani e pepe q.b.

Anzitutto preparare una pasta brisée in versione veg, e light, impastando olio e farina sino ad ottenere una consistenza granulare: perfetto utilizzare anche un mixer a lama grande. A questo punto aggiungere, a cucchiaiate, l’acqua ben fredda, impastando molto velocemente fino ad ottenere una palla compatta. Disporre ora l’impasto su di un ripiano ben freddo, come può essere il marmo o l'alluminio, e lavorarlo assai velocemente affinché la consistenza divenga liscia ed omogenea. (Evitare assolutamente ripiani come il legno!) A questo punto avvolgere l’impasto in un foglio di pellicola per alimenti e riservare in frigorifero per una mezz’ora.
Nel frattempo affettare finemente le cipolle e farle passire in un tegame con un filo di olio evo, quindo - non appena saranno ammorbidite - aggiungervi un cucchiaio di zucchero, lasciando caramellare. Brunite le cipolle, aggiustare di sale e pepe e lasciar raffreddare.
A parte frullare il tofu con i funghi prataioli precedentemente ben puliti, un filo di evo, una presa di timo e due dita di acqua per ammorbidire, sino ad ottenere una crema densa e ricca. Aggiustare quindi di sale e pepe.
Una volta pronti tutti gli ingredienti del ripieno, riprendere l’impasto dal frigorifero e stenderlo velocemente su di un foglio di carta da forno, quindi posizionare il disco di brisée in una teglia con cerniera in modo tale da ottenere bordi abbastanza alti da ripiegare poi in copertura.
A questo punto farcire con la crema di tofu, spargere uniformemente le cipolle caramellate e ripiegare i bordi della pasta, senza richiudere completamente la superficie della torta.
Spennellare il tutto con olio evo e decorare con qualche seme di sesamo, quindi infornare a circa 200° per una mezz’ora buona, comunque sinché la pasta risulti dorata ed il ripieno ben scuro e compatto, ma comunque ancora morbido.

9 commenti:

  1. buonissima!!!!! adoro le cipolle in crosta ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marta! Sono contenta che ti piaccia! Le cipolle caramellate io le amo alla follia eheh :D

      Elimina
  2. Dove ci sono le cipolle ci sono io, mi manca la quiche con le cipolle e la tua sembra gustosissima :Q___ salivazione a mille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cami, un giorno devi venire a Genova a trovarci PER FORZA! :*

      Elimina
  3. mi serve, che devo portare una cosa sfiziosa ad una cena tra mici sabato sera e questa splendidezza fa al caso :D poi ti dicrò ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amica, com'è andata? Spero bene, sennò ci faccio una figuraccia eheh!!! :*

      Elimina
  4. wow ecco, mi serviva giusto sapere la ricetta della pasta brisé veg!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dimmi se ti viene Grazia! O se hai qualche modifica per farla funzionare meglio!!! baci!

      Elimina
  5. Torno a dirti che è stata apprezzatissima ^^
    E non avevo certo dubbi :)
    non avevo il tofu e ho impiegato la ricotta di soia bella compatta :D
    Grazie mille per questa delizia che ripreparerò :)

    RispondiElimina

La golosità aumenta ad ogni commento! :)