mercoledì 20 febbraio 2013

Burger di Lupini

©ricetteveg.com



Ieri avevamo voglia di qualcosa di goloso, che ci aiutasse a far felice un'amica giù di corda. Pensa che ti ripensa, abbiamo optato per dei burger vegetali che non fossero i soliti burger di lenticchie, perché buoni son buoni, ma son sempre gli stessi! E così ci è venuto in mente di usare una confezione di lupini in salamoia, i miei legumi preferiti! Ecco qui cosa ne è venuto fuori: un tripudio di golosità! E poi, si sa, i burger picciono a tutti, grandi e piccini, soprattutto quelli di lupini!


Ingredienti x4 burger
350 grammi di lupini in salamoia
5 cucchiai di farina di riso
3 cucchiai di miglio o di riso gia cotto
1 spicchio di aglio
1 scalogno
1 mazzetto di prezzemolo
1 presa di paprika forte
1 manciata di pinoli
farina di mais q.b.
olio evo q.b.
sale integrale di Trapani e pepe nero q.b.

Anzutto sbucciare e tritare finemente l'aglio, privato dell'anima, lo scanogno ed il prezzemolo, quindi farli rosolare in una padella con un filo d'olio. Nel frattempo eliminare la buccia dei lupini, sciacquarli sotto acqua corrente e passarli nel mixer, aggiungendovi un filo di olio ed un goccio di acqua per ottenere un composto liscio. Impastare ora l'impasto di lupini con il soffritto, qualche cucchiaio di farina di riso per asciugare, un paio di cucchiai di miglio o di riso già cotto, una presa di paprika ed una presa di pinoli fatti tostare in precedenza. Amalgamare il tutto fino ad ottenere un composto ben compatto, che sia però comunque leggero e morbido. Lasciar riposare in luogo fresco per una mezz'ora. A questo punto, con le mani inumidite, dividere l'impasto in quattro palline e schiacciarle sino a formare dei burger tondi e spessi poco meno di un centrimetro. Spennellare con un filo di olio ed impanare i burger nella farina di mais, quindi lasciar riposare un quarto d'ora al fresco. Al momento di cuocerli, passarli in padella con un poco di olio, facendoli dorare con cura da entrambi i lati, oppure infornarli a 180°C peruna mezz'ora, voltandoli a metà cottura ed accendendo il grill per gli ultimi cinque minuti. Ecco fatto!

PS: li abbiamo mangiati con un puré di Cavoletti di Bruxelles e della Scarola 'mbuttunata... accostamento golosissimo!

11 commenti:

  1. Gnam! devo essere buonissimi... tra l'altro un buon modo per proporli alle bimbe!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono golosissimi!!! Giuro! Fammi sapere! E poi i lupini fanno bene :)

      Elimina
  2. Mmmm! Buoni!
    Però avevo letto qualcosa - ma non ricordo assolutamente cosa - contro i lupini in salamoia.
    Forse che non sono bio? Forse che vengono da lontano? Non ricordo, mi informo di nuovo. Tu ne sai qualcosa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora che me lo dici ricordo qualcosa in merito, ma non so cosa fosse! Io uso una marca di lupini coltivati in Italia, però bio in salamoia non li ho mai visti! È da fare sono davvero lunghi! Se ti torna in mente fammi sapere! :)

      Elimina
  3. I lupini sottoforma di hamburger non li ho mai provati, devo rimediare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse sono i miei burger preferiti sai? Son troppo golosi!!!

      Elimina
  4. Io li avevo provati e postati con le patate :)
    ma anche questa versione mi piace assai, me la segno ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E chi se la scorda la tua versione di patate?!? Li avevo pure fatti una volta! Però sto evitando le solanacee quindi volevo farli "schietti schietti" e devo dire che vengono golosi uguale! Baci!!!! :*

      Elimina
  5. Devo assolutamente provarli anche perche' sono totalmente gluten free

    RispondiElimina

La golosità aumenta ad ogni commento! :)