venerdì 22 febbraio 2013

Farifrittata di spinacini freschi

©ricetteveg.com



In questi giorni sono arrivati, direttamente dal bio-orto dei coltivatori della Val di Vara, degli spinaci bellissimi: freschi, croccanti e di un verde intenso da far invidia alle distese irlandesi! Ne sono arrivati davvero tanti, insieme a cavolo, cavolo nero, verza, scarola, insalata e cavolini di Bruxelles (gli ultimi son serviti per un puré golosissimo che ha accompagnato i nostri burger di lupino!). Beh dicevo, ne sono arrivati così tanti che pulirli tutti è stata un'impresa epica! Alla fine però abbiamo vinto e ci siamo ritrovati con una sbasia di spinaci freschissimi, tronfi ed orgogliosi: che farne? Un po' di foglie per il minestrone, un po' per l'insalata mista, un po' per le frittelle, un po' da saltare in padella con il lievo in scaglie ed un po'... un po' per una farifrittata! Fatica zero, gusto fantastico: massimo risultato col minimo sforzo insomma. Ecco dunque la nostra farifritatta, perfetta da mettere nel panino!


Ingredienti:
200 gr di farina di ceci
300 ml di acqua
1 spicchio di aglio, di Vessalico il nostro preferito
1 scalogno
1 ciotola di foglie di spiaci freschi
sale integrale di Trapani e pepe q.b.
olio evo q.b.

Anzitutto preparare la pastella di ceci, badando a non creare grumi, aggiustare di sale e pepe, quindi farla riposare per un'oretta in luogo fresco ed asciutto.
Passato il tempo di riposo, nettare e tritare l'aglio e lo scalogno, quindi farli rosolare in padella con un filo di olio evo. Non appena ben dorati, aggiungere metà delle foglie di spinaci e farle saltare, aggiustando di sale e pepe. Spegnere la fiamma, aggiungere le rimanenti foglie fresche, quindi rimestare velocemente ed unire il tutto alla pastella.
A questo punto cuocere a fuoco bassissimo in una "tapassiera" oppure in una padella dal fondo spesso, comunque entrambe ben unte, girando la frittata di tanto in tanto, finché risulti ben dorata all'esterno e ben cotta all'interno.
Nel caso di una cottura al forno sarà sufficiente stendere il composto in una teglia da forno rivestita da carta forno, e lasciar cuocere a 220° per una mezz'ora, attivando il grill per gli ultimi dieci minuti.

16 commenti:

  1. che voglia!!! buonissima! Spero di poterne trovare un po' anche io, adoro gli spinaci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fossimo vicine te ne potrei dare un carretto! Sono invasa! :*

      Elimina
  2. Adoro la fari-frittata... con gli spinaci non l'ho mai provata... mi devo rifare! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io gli spinaci li amo, particolarmente nelle frittate un po' croccanti! Devi provarla!!! :D

      Elimina
  3. boooona la farifrittata con gli spinaci è la mia preferita!! anche se devo dire che le foglie più tenere degli spinaci preferisco divorarle crude in insalata con un buon olio extravergine e una grattata di pepe.. fame! :p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh si, metà son finiti in insalata! Però ne ho davvero tantissimi, così mi butto sulla golosità più audace eheheh

      Elimina
  4. Buona Nicoooo :) belli gli spinaci così, poco cotti, veramente come piacciono a me!
    Un bacino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao bellezza!!! Come stai? Son felice che ti piaccia questa frittatina: le cose semplici, alla fine, son le più golose!!! baci!

      Elimina
  5. neanche io l'ho mai provata con gli spinaci, in questo periodo ne stiamo mangiando molti, mi hai dato una bella idea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh devi troppo provarla perché è golosissima!! :)

      Elimina
  6. gli spinacetti freschi io li amissimo in insalata....ma anche così mi paiono spettacolosi, per cui aspetto di trovarli al mio negozietto e me li pappo.
    baciotto :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiii anche io li amo in insalata!!! Però ne avevo così tanti che ho voluto dedicarmi alle super golosità! :)

      Elimina
  7. Bene, bene, ho proprio preso gli spinacini per le centrifughe, m'hai dato l'idea per mettere nello stomaco qualcosa di solido! Aahahaha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E tu mi hai fatto venir voglia di una super centrifuga!!! Mamma mia che voglia di un frullatone di verdura!

      Elimina
  8. Non avrei mai pensato alla farina di ceci eppure ora che ho letto mi sembra davvero una grande idea!!

    RispondiElimina
  9. Ombra!!! Ciao!!! Liguria Docet: la farinata qui è d'obbligo e questa, diciamo, è una varia ione sul tema molto diffusa tra chi non mangia uova! :)

    RispondiElimina

La golosità aumenta ad ogni commento! :)