domenica 4 agosto 2013

ChocoCocoCake

©ricetteveg.com

L'estate ci attanaglia con giornate torride ed afa insopportabile: a Genova, da qualche giorno a questa parte, pare di respirare acqua. Così, tra un'insalata ed un pomodoro raccolti nell'orto, abbiamo deciso di deliziare il nostro palato e quello dei nostri amici con un dolce freschissimo, perfetto per questo torrido momento: una torta fredda di cioccolato e cocco... speriamo che vi piaccia!


Ingredienti per la base
200 gr di biscotti secchi vegan (in questo caso linea Vivi Verde Coop ai cereali)
100 gr di cacao amaro
1 cucchiaio di olio evo
1 cucchiaino di succo d'agave

Ingredienti per la farcia
400 gr di yogurt di soia al naturale
150 gr di cocco rapè
1 bicchiere di latte vegetale
1 pezzetto di bacca di vaniglia
2 cucchiaini rasi di agar agar in polvere

Ingredienti per la copertura
150 gr di cioccolato fondente
50 gr di cacao amaro
1 tazzina di latte vegetale
1 cucchiaino di agar agar


Tritare i biscotti con un mixer a media potenza, sinché non saranno trasformati in una farina grossolana, quindi impastare con l'olio evo, il cacao amaro ed il succo di agave, aggiungendo un filo di latte vegetale se necessario. Ottenuto un composto omogeneo e compatto, pressarlo sul fondo rivestito di carta fornodi una tortiera a cerniera, fino a formare una base biscottata di circa mezzo centimetro. Riservare in frigorifero per dieci minuti e poi passare in forno molto caldo per altri 10 minuti, giusto il tempo di far asciugare la base.

Nel frattempo mescolare con cura lo yogurt, il cocco, l'agar agar ed il latte vegetale, precedentemente aromatizzato con la bacca di vaniglia, sino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. Porre sul fuoco a fiamma bassa fino, portare a lieve ebollizione, lasciar sobbollire per qualche minuto e versare la crema sulla base di biscotti sfornata e freddata.
A parte, intanto, sciogliere il cioccolato fondente a bagno maria, aggiungendo il latte vegetale ed il cacao amaro. Una volta sciolto il cioccolato aggiungervi un pizzico di agar agar e portare a lieve bollore. Versare la copertura al cioccolato sulla farcia al cocco, lasciar freddare e poi riservare in frigorifero per almeno un'oretta prima di servire.
Al momento spolverare le fette di torta con cacao amaro, successo garantito! 

8 commenti:

  1. Oddio, che bontà! Mi manca il cocco il rapè al momento, secondo te potrei ovviare sostituendo con il latte di cocco?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Daria sì, ti verrà da urlo comunque :)

      Elimina
  2. Fighissimo questo, a vederlo sembra un k**** fettallatte! :D
    Posso chiederti le dimensioni dello stampo che hai usato?? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ihihih è quello che mi ha detto la collega al lavoro :)
      la mia tortiera è di 22 o 23 cm :)

      Elimina
  3. come può non piacere questa delizia..oltretutto bellissima! un bacione

    RispondiElimina
  4. Sai che anche a me sembrava la fetta al latte? Sarà per i colori ... cmq la ricetta è fighissima! ;)

    RispondiElimina
  5. Urka!! Colpo basso... Ho una fame allucinante e vorrei limitare i danni ma questa torta oltre a stimolare il mio appetito stimola anche la mia fantasia... Ciao Belessa, un bacio!
    Ps: ci potremmo vedere una volta io e te!?!
    F*

    RispondiElimina

La golosità aumenta ad ogni commento! :)